venerdì 11 ottobre 2013

Post tag - Let's talk about.. Books! Parte #1

Ciao, Violette!
Oggi volevo spezzare un po', quindi ho deciso di scrivere un post particolare, o che comunque si discosta da quelli precedenti: una specie di 'intervista' riguardante un'altra delle mie grandi passioni oltre il make up: i libri.
Ovviamente l'idea non è mia, ma di Valentina (se non lo conoscete, andare a dare un'occhiata al suo blog, di corsa!), e mi ha colpito tanto da decidere di coinvolgere anche il mio piccolo blog. Ho deciso, però, di dividere il post in due parti, perché sono una persona che si dilunga abbastanza e non voglio uccidervi. Ci tengo a voi.
Ma bando alle ciance!

1) Come scegli i libri da leggere?
Io ho un metodo tutto mio, che consiste nel vagare tra gli scaffali e lasciarmi guidare dal'istinto/dal profumo/dalle copertine che mi colpiscono. Sembro una pazza dall'esterno, immagino, ma questo metodo mi ha regalato dei veri gioielli.

2) Dove compri i libri: in libreria o online?
Prima di tutto devo dire che gran parte dei libri che leggo provengono dalle biblioteche. Avendo una madre che ci lavora, è un ambiente che mi è familiare da ancor prima che imparassi a leggere; e mi sembra un buon compromesso tra la mia voglia inesauribile di letture e le mie povere finanze. In ogni caso, mi capita anche di concedermi un acquisto, e di solito vado da Feltrinelli, anche se non disdegno quelle piccole, polverose e fantastiche librerie quasi magiche che si vedono sempre più raramente. L'anno scorso, inoltre, mi è stato regalato il Kindle e ho acquistato molti libri anche in versione digitale, perlopiù da Amazon.

3) Aspetti di finire la lettura di un libro prima di acquistarne un altro oppure hai una scorta?
Ho sempre delle scorte a casa, mi piace esserne circondata.

4) Di solito quando leggi?
Non ho un momento particolare, diciamo che quando sto leggendo qualcosa che mi assorbe totalmente mi porto dietro il libro praticamente ovunque: mentre mangio, mentre sono sulla metropolitana, prima di addormentarmi..

5) Ti fai influenzare dal numero delle pagine quando compri un libro?
No, fortunatamente è una cosa che non mi ha mai 'spaventato'.

6) Genere preferito?
Davvero, questa è una domanda impossibile. Faccio prima a dire cosa non mi piace: i libri rosa, quelli sul genere Sophie Kinsella, e i saggi. Gli ultimi sono interessanti, ma perlopiù nella mia testa sono collegati all'ambito scolastico, e quindi molto del piacere nel leggerli va perduto.

7) Hai un autore preferito? 
Non uno nello specifico, ce ne sono tanti che mi fanno impazzire. Qualche nome: Stephen King, Charles Bukowski, Jonathan Safran Foer, Sylvia Plath, Daniel Pennac, Chuck Palahniuk.

8) Quando è iniziata la tua passione per la lettura? 
Quando ho iniziato a imparare a leggere, credo. Mi ricordo di essere sempre stata attratta da questa magia delle lettere che s'univano per formare dei suoni, dei concetti e delle immagini nuove.

9) Presti libri?
Sì - con riserve. Nel senso che, se lo faccio, è sempre ad una persona scelta con cura, che so che tratterà i libri con la stessa considerazione con cui lo faccio io.

10) Leggi un libro alla volta oppure riesci a leggerne diversi insieme? 
E' capitato che fossi così in crisi d'astinenza da riuscire a leggerne anche 3/4 insieme, ma di solito tendo a concentrarmi su uno alla volta per immergermi totalmente in esso.

11) I tuoi amici/famigliari leggono?
Sì, siamo una famiglia che ama la lettura, anche se i miei hanno sicuramente meno tempo da concedersi. Mio fratello di 14 anni, invece alterna periodi di amore/odio, probabilmente risentendo ancora delle imposizioni scolastiche (si capisce che le reputo altamente controproducenti?).

12) Quanto ci metti mediamente a leggere un libro?
Dipende. Se è una storia che mi prende moltissimo riesco a leggerlo anche in un giorno (o meglio, in una notte, diventando poi un morto vivente per tutta la giornata successiva). Altrimenti riesco a trascinarmelo anche per due/tre settimane. Mediamente però sono una persona veloce nella lettura.

E questo è quanto, almeno per ora!
A proposito, vi lascio il mio aNobii (click) e se vi garba lasciatemi il vostro nei commenti, ché vi aggiungo volentieri. Ovviamente anche consigli per quanto riguarda le letture sono assolutamente ben accetti!


Prima o poi riuscirò a postare la mia faccia per intero, è una promessa!
(O una minaccia?)
Un bacio, Marta

16 commenti:

  1. Anche tu un'amante della lettura :) non vedo l'ora di leggere la seconda parte che è quella che svela un pochino di più i gusti letterari :) smack!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A breve arriverà anche quella! :3 Grazie di essere passata ♥

      Elimina
  2. Bellissimo questo tag, diverso e simpatico :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ci vuole ogni tanto per cambiare un po'! :)

      Elimina
  3. Uuuh ti aggiungo subito su Anobii :) sono sempre alla ricerca di ispirazione librosa :D naturalmente anche lì sono Svampi u.u

    RispondiElimina
  4. Bellissimo il tuo metodo: è in gran parte anche il mio e concordo..ho trovato chicce bellissime cosìi!

    RispondiElimina
  5. Ciao carissima, passa da me su Frizzi e Pasticci http://cecieviola.blogspot.it/; c'è un regalo per te! La tua nuova follower Cecilia

    RispondiElimina
  6. uuu anche io vado a sbirciare subito il tuo anobii!!
    molto carina anche la foto!! :))
    ciauu

    RispondiElimina
  7. Oddio no, io non presto i libri!! Ti sembrerò egoista, ma è come se fossero figli miei *_* una sola pagina spiegazzata, sarebbe un dolore troppo grande da sopportare xD
    E poi di gente che ami i libri e li tratti con lo stesso riguardo che ho io nei loro confronti non ce ne é U_U

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riconosco del tratto ossessivo in te u_u
      Ahaha ognuno ha le sue fisime :**

      Elimina

Lascia una traccia del tuo passaggio. ♥